giovedì 19 febbraio 2015

FOCACCIA DOLCE INTEGRALE

Buongiorno!

Come potete vedere dalle ricette presenti sul mio blog nella mia cucina rientra di tutto un po'.
Adoro i dolci e i lievitati, mi piacciono moltissimo i risotti e preferisco i primi piatti ai secondi, amo il pesce ma non riesco a cucinarlo quanto vorrei, i miei figli non ne vanno matti, invece amano le verdure e i legumi e ne cucino in abbondanza...insomma cerco di tenere per tutta la famiglia una dieta varia e piuttosto equilibrata.

Ultimamente ho letto l'articolo del celebre dott.Berrino segnalato dal Federica qui nel suo blog e ho ritrovato alcuni suggerimenti che mi ero imposta già l'estate scorsa di iniziare a seguire.
Da quella lettura mi sto impegnando ancora di più per applicare poche ma buone regole per la nostra alimentazione in particolare:

-preferire latte di soia, avena, riso al latte di mucca
-eliminare lo zucchero bianco sostituendolo con malto di riso, stevia o, eventualmente, zucchero di canna
-cercare di ridurre il consumo di farina 00

Un'impresa direte voi e avete perfettamente ragione, soprattutto per quanto riguarda la farina, è difficile non tanto per noi ma per i bimbi abituarsi al gusto integrale ma ci stiamo riuscendo, a piccoli passi e allora ecco una buona focaccia da proporre per colazione o a merenda.

Ingredienti:
150 gr di farina 00
250 gr di farina integrale
150 gr di pm
320 gr di acqua
1 cucchiaio di malto di riso
1 pz di sale
3 cucchiai di zucchero di canna

qualche fiocchetto di burro

Nella macchina per il pane, ma lo stesso procedimento si può seguire anche con l'aiuto della planetaria, aggiungete nell'ordine la farina 00 , quella integrale, la pasta madre, l'acqua, un cucchiaio di malto di riso e un pizzico di sale.

Impastate per una ventina di minuti e poi lasciate riposare e lievitare per un'oretta circa.

Trascorso questo tempo prendete la pasta, rovesciatela sul piano da lavoro, pirlate formando una palla che trasferirete in una tortiera rotonda (io ne ho usata una di silicone che non ho dovuto nemmeno imburrare),

Lasciate lievitare in un luogo caldo e umido per almeno tre ore, io per accelerare i tempi inforno con la funzione economy impostando la temperatura a 35 gradi.

Cuocere a 200 gradi per 25 minuti coprendo prima di infornare la superficie con zucchero di canna e burro a fiocchetti,
Non vi preoccupate, troverete ancora e comunque ricette che non rispettano queste regole, sono convinta che ci sia anche una via di mezzo...senza esagerare qualche volta si può anche sgarrare...


25 commenti:

  1. Ha un aspetto davvero soffice, dev'essere buonissima ;D Non è che riesci a mandarmene un pezzetto? :P
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valeria, e' finita in un baleno ma posso sempre mandartene una intera solo x te!!!! A presto!

      Elimina
  2. da provare anche perchè io amo tanto la farina integrale !!!! complimenti e un saluto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace tantissimo la farina integrale! Riesce a dare a tutte le preparazioni quel non so che di rustico! A presto!

      Elimina
  3. ma che bella idea, ho comperato delle farine particolari che non ho mai usato e tra queste ho anche quella integrale, mi sa che la provo con questa ricetta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente da usare chissà che buoni risultati!!!

      Elimina
  4. anch'io ci sto provando e m isto abituando ad altre farine molto piu' leggere, ottima la tua focaccia!!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  5. Fai benissimo ad abituarli da piccoli a questi sapori genuini..vedrai che con il tempo ti ringrazieranno ^_^
    Bravissima e complimenti x questa focaccia da urlo :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu, in realtà loro si adattano abbastanza anche se ogni tanto devo assecondare anche le loro voglie!

      Elimina
  6. Che bontà cara... :PP
    Proprio oggi ho utilizzato anch'io la farina integrale..:-))
    Baci

    RispondiElimina
  7. dovrei iniziare anch'io, si tratta di sane abitudini che sarebbe bene seguire..la tua focaccia è spettacolare a dir poco, con una consistenza sofficissima come piace a me e sicuramente gustosissima e molto buona:)), bravissima Chiara, complimenti:))
    un bacione.))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, ti inviterei volentieri per una bella merenda, sei sempre così carina a passare da qui! A presto cara!!

      Elimina
  8. Con una focaccia così invitante penso sia più facile provare a cambiare le abitudini. Concordo con te che è bene cercare di migliorare l'alimentazione ed essere attente ai cibi più sani, ma anche sgarrare ogni tanto fa bene soprattutto allo spirito!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima! Bisogna raggiungere il giusto equilibrio anche perché non potrei rinunciare a tutto, sono per una via di mezzo! Ciao ciao!

      Elimina
  9. Ma che bell'aspetto ha la tua focaccia ... invitante e sofficiosa proprio come piace a me!!!
    Complimenti Chiara!!
    Un caro abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  10. Una preparazione deliziosa! Brava!
    Ti seguo con piacere!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Dai, ma che brava sei!?! :-) Sai che la focaccia dolce mi piace un sacchissimo!?! Io non utilizzo lo zucchero che sostituisco con la frutta secca ma la trovo comunque deliziosa. Dalle mie parti in Romagna si prepara una focaccia dolce in occasione della festa dei Santi (chiamata la piada dei morti) che per me è buonissima, una sorta di pizza salata con frutta disidratata, mosto, noci, pinoli, mandorle e saba... Mamma mia che buona! Come vedi in romagna amiamo cibi piuttosto ricchi ;-) Tu me l'hai ricordata... Adesso devo urgentemente rimediare :-D Ciao cara, complimenti!!!
    Un abbraccio e a presto
    Buona settimana
    Federica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica d'essere passata, e' davvero un piacere seguire il tuo blog, mi fai sempre suggerimenti utilissimi! A presto!!!!

      Elimina
  12. Anche io sto cercando sempre più di utilizzare la farina integrale, anche perchè giran tante voci sia sulla farina 00 che su quella manitoba.
    L'aspetto indica una focaccia morbida e invitante.

    RispondiElimina

Grazie, ogni vostro commento è una gioia per me! ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...