sabato 8 novembre 2014

CHIOCCIOLINE DOLCI AL FARRO CON CASTAGNE E ZAFFERANO

Settimana scorsa ho lasciato un commento su uno dei vostri blog, un commento che poi non ho seguito, diceva "Me lo segno" ma in realtà non mi sono dovuta appuntare nulla, l'idea di realizzare una ricetta tutta nuova e intrigante per un contest così speciale non mi ha abbandonata nemmeno per un attimo, mi mancava solo il tempo per impastare, far lievitare e dar vita a queste chioccioline.


Questa mattina mi sono svegliata di buon ora, adoro avere del tempo per organizzare la giornata e mi sono riletta le indicazioni sul blog di Cinzia, Cinzia ai fornelli, e ora eccomi qua con questo pane dolce ottimo da gustare da solo, adorabile se assaporato con formaggi stagionati, marmellata o crema di nocciole!

Fra tutte le spezie, gli aromi e le erbe avevo davvero 
l'imbarazzo della scelta per questo contest.

Abbiamo ancora una bellissima aiuola con salvia, rosmarino, gli ultimi fili di erba cipollina, il timo e l'origano ma volevo qualcosa di particolare, più autunnale, non i soliti semini che utilizzo spessissimo e di cui la mia dispensa è invasa ma nemmeno la mia adorata cannella soddisfava le mie dolci idee.

Ad un certo punto un colore mi salta alla mente, un bel giallo, simile alle foglie dorate che cadono nel nostro giardino in questi giorni, si del bel giallo zafferano.


Questa spezia, dal potere antiossidante e dalle origini asiatiche è estratta dallo stimma 
del Crocus sativus.


Ingredienti

250 gr di farina 0
250 gr di farina di farro
270 gr di latte intero
100 gr di lievito madre (oppure 12,5 gr di lievito in polvere)
20 piccole castagne
70 gr di miele
6 gr di zafferano
1 cucchiaino di olio
1 cucchiaino di sale

Per l'impasto ho deciso di utilizzare la macchina del pane ma ottimi risultati si possono ottenere anche impastando a mano.

Nell'ordine ho messo le farine ben setacciate, la pasta madre, il latte dove ho sciolto  lo zafferano e le castagne precedentemente bollite e spezzettate grossolanamente con le mani, il miele, l'olio e il sale.

Ho lasciato impastare per una mezz'ora, dopo ho tolto l'impasto, l'ho trasferito in una ciotola avvolta poi in un telo e ho lasciato lievitare per quattro ore, ovviamente con il lievito di birra questo tempo dev'essere dimezzato.

L'impasto dev'essere poi sgonfiato, l'ho impastato a mano di nuovo per qualche minuto e l'ho diviso in palline stese a "salsicciotti" e arrotolate su se stesse per ottenere piccole chioccioline che ho spolverato con pochissima farina.

Ho unto delle teglie e ho messo le chioccioline a lievitare per un paio d'ore nel forno con la sola luce accesa.

Una volta sistemata una terrina d'acqua sul fondo del forno l'ho acceso a 200 gradi e fatto ben riscaldare, ho infornato e fatto cuocere una ventina di minuti.


E' stata la nostra merenda di oggi, in un pomeriggio soleggiato e dal profumo d'oriente!
Buona domenica Cinzia e grazie di cuore per aver fatto nascere queste meraviglie!








9 commenti:

  1. Meravigliosamente fantastiche, queste chioccioline al farro!
    Una vera bontà, complimenti sei bravissima!
    Un abbraccio Laura:-):-):-)

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono un sacco,bravissima cara!!!:-))
    Un bacione e felice domenica a te e famiglia <3

    RispondiElimina
  3. sono meravigliose, chissa' che sapore, il loro profumo lo sento fin qui, evviva la fantasia!!!!!baci Sabry

    RispondiElimina
  4. Che idea deliziosa e profumata :-)
    Complimenti Chiara..io cederei anche a scaldarmene uno per colazione ^_*
    Buona domenica <3

    RispondiElimina
  5. Sono splendidi questi panini dolci!!!! Mi sembra di sentirne il profumo e non vedo l'ora di farli!!! Devono essere sublimi!!!! Grazie mille a te Chiara per questa speciale ricetta che vado subito ad inserire!! Grazie infinite e buona domenica anche a te, un bacione :-)

    RispondiElimina
  6. Assolutamente fantastiche queste chioccioline... bravissima Chiara, un bacione!

    RispondiElimina
  7. ma quanto sono belle queste chiocciole! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. Che idea! Castagne e zafferano devono sposarsi perfettamente! Queste chioccioline sono un vero concentrato di bontà!

    RispondiElimina
  9. Adoro la farina di farro di cui conservo gelosamente i pacchetti e che non vedo l'ora di utilizzare. Queste chioccioline sono meravigliose e sicuramente buonissime!
    Un bacione grande

    RispondiElimina

Grazie, ogni vostro commento è una gioia per me! ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...